Terra di Vento

luci-dartista-salerno

Luci d’artista a Salerno 2022: guida definitiva

Scopri tutto ciò che c'è da sapere sulle luci d'artista: come raggiungerle, dove parcheggiare e quale percorso seguire!

La definizione “Luci d’artista” fa riferimento a un’esposizione spettacolare di opere d’arte luminose che, dal 2006, caratterizza piazze e vie dei Salerno nel periodo natalizio. Veri e propri capolavori a base di luce e colore destinati a incantarvi. Un evento che riveste una grande rilevanza naturale: non delle semplici luminarie, ma installazioni artistiche in grado di arredare in modo sorprendente gli ambienti urbani della città. 

È un’attrazione da non perdere se vi trovate a Salerno o dintorni tra metà novembre e metà gennaio. Ma come si fa a trarre il meglio da questo evento, dove si parcheggia, dove conviene mangiare e alloggiare? Continuate a leggere per trovare risposta a queste e altre domande nella guida per visitare le luci d’artista di Terra di Vento!

Quando vengono accese le luci d’artista a Salerno quest’anno?

Quest’anno, le luci d’artista verranno inaugurate il 19 novembre con un evento organizzato presso la Villa Comunale di Salerno. Alle ore 17, all’ora del tramonto, avrà luogo l’accensione del Giardino Incantato; nello stesso momento si assisterà all’accensione di tutte le opere installate lungo la città. Lo spettacolo renderà uniche strade e piazze di Salerno fino al 15 gennaio 2023. Per l’accensione dell’albero di natale situato in Piazza Portanova si dovrà invece aspettare, come di consuetudine, l’8 dicembre.

Qual è il tema delle luci d’artista 2022?

Ogni edizione delle luci d’artista si distingue per un tema specifico. Se vi state chiedendo quale sia quello dell’edizione 2022, sappiate che la scelta è ricaduta sul mondo delle fiabe. Non a caso, il titolo è “Fiabe, Aurora e il Giardino Incantato“. L’opera di maggior richiamo sarà con ogni probabilità la Foresta, installata in Piazza Flavio Gioia, che andrà a impreziosire la rotonda con incantevoli led luminosi. Non è la prima volta che le fiabe rivestono un ruolo centrale; ma questa edizione vedrà comparire nuovi personaggi, come Pinocchio e Alice nel Paese delle Meraviglie. Non mancheranno elementi volti a omaggiare le stagioni autunnali e primaverili, affiancati da opere che richiamano i simboli più importanti del Natale, dall’albero alla Madonna con il Bambino, fino alla slitta di Babbo Natale. 

Per la prima volta, quest’anno anche la Spiaggia di Santa Teresa sarà una location per le esposizioni, anche lei seguirà uno dei quattro temi proposti quest’anno (il Mito, il Sogno, il Tempo ed il Natale).

Come raggiungere le Luci D’artista 

Una delle domande più frequenti che riceviamo è dove sia meglio parcheggiare a Salerno per visitare le luci d’artista.
Se desiderate raggiungere Salerno in auto, provenendo da Nord vi ritroverete a percorrere la A1 Napoli-Salerno, o la A30 Caserta-Roma (in quest’ultimo caso uscendo a Fratte/Salerno centro). Da Sud, invece, percorrerete la A3 Salerno-Reggio Calabria, sempre uscendo all’altezza di Fratte/Salerno centro. Viaggiando in autobus potreste affidarvi ai mezzi delle compagnie CSTP, SITA e FLIXBUS. In treno, infine, approderete presso la Stazione Ferroviaria di Salerno. Da ricordare anche i collegamenti navali giornalieri con le città di Messina, Catania, Palermo e Olbia. A rendere più semplice raggiungere il centro di Salerno saranno delle navette speciali, che nei weekend e nei ponti festivi, collegheranno lo Stadio Arechi a Piazza della Concordia. 

Dove parcheggiare a Salerno per vedere le luci d’artista?

Ritrovandovi a viaggiare in auto avrete modo di parcheggiare nel parcheggio interrato lungomare Tafuri ex cementificio, a Piazza della Concordia, in Via Vinciprova, Via Robertelli, Stadio Arechi, Via Ligea, Stadio Vestuti (in P.zza Casalbore), Piazza Amendola, presso l’Irno Center, in Via carella, Via l.orofino/Poseidonia e Via O.Flacco. Da sottolineare anche l’area di sosta Trincerone, soluzioen gratuita molto comoda per raggiungere qualsiasi punto dell’esposizione.

Il percorso delle Luci d’Artista

Come già anticipato, quella del 2022 sarà la prima edizione a includere, nei percorsi tematici delle Luci d’Artista, la spiaggia di Santa Teresa. Gli itinerari verranno divisi in 4 diverse tematiche denominate, rispettivamente, “Il Mito“, “Il Sogno“, “Il Tempo” e “Il Natale“. Se avete in programma qualche giorno di vacanza in prossimità del Natale visitando Salerno o dintorni, a garantirvi un soggiorno piacevole sarà Terra di Vento, tenuta situata in provincia, a Pontecagnano. La struttura vi darà la possibilità non solo di rilassarvi in piscina, ma anche di organizzare escursioni ed effettuare passeggiate a cavallo.

Condividi:

Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email

Scopri di più