Terra di Vento

Tecla Madre.

Aglianico rosato

IGT Colli di Salerno

Le uve del Tecla Madre vengono raccolte con qualche giorno di anticipo rispetto a quelle del Petrale e vengono vinificate in rosato con un contatto bucce/mosto di 14-16 ore. Il mosto-vino viene poi fermentato a temperatura controllata tra i 15-18 °C e alla fine della fermentazione alcolica viene travasato in barrique di terzo passaggio per renderlo limpido e fissare il colore. Dopo un breve affinamento nelle stesse barrique viene imbottigliato a circa 6 mesi dalla vendemmia.

Di colore rosa intenso e vivo, ricorda nettamente la fragola e la ciliegia al naso, si impone con una viva acidità al palato che pure è sostenuta da una buona morbidezza e sapidità. Ottima la corrispondenza tra olfatto e gusto con una chiusura lunga che lo rende adatto ai più svariati abbinamenti.

Scheda tecnica, fotografia, etichetta fronte e retro - (versioni in alta risoluzione)

Tecla Madre